Indivisibili: dall'Assemblea nazionale di Macerata un Forum contro il razzismo, l'esclusione sociale e le politiche fascistoidi del governo