Comunicato di adesione allo sciopero del 29 maggio dei Cobas scuola di Bologna

Dopo mesi di lotte e mobilitazioni ancora non si intravedono spiragli per risolvere la situazione venutasi a creare per oltre 50000 maestre e maestri che hanno visto messi in discussione diritti acquisiti ed il loro futuro lavorativo; dopo anni ed anni di precariato, ma anche di servizio in ruolo con superamento del periodo di prova vengono accompagnati alla porta per essere espulsi dalla scuola. 
Tutto questo non è tollerabile. 
I Cobas Scuola di Bologna aderiscono allo sciopero del 29 maggio a sostegno della lotta dei Diplomati Magistrali a rischio di licenziamento a causa della vergognosa sentenza del Consiglio di Stato del 20 dicembre 2017 che già sta producendo i suoi nefasti effetti con i primi depennamenti dalle GaE di molti/e insegnanti.
Appoggiamo ed invitiamo a partecipare al presidio davanti all'Ufficio Scolastico Regionale dell'Emilia Romagna che si terrà da lunedì 21 maggio a giovedì 24 maggio.

Cobas scuola Bologna

19 maggio 2018