Giornata di formazione nazionale Cesp 

Bologna, Venerdì 13 aprile 2018


PROGRAMMA

CHE GENERE DI SCUOLA? Educazioni differenti per una società plurale


Mattino, ore 9-13


Valentina Millozzi, Il cammino dell'educazione di genere tra prassi didattica e lotta politica.

Lidia Cirillo, Un altro modo di pensare le relazioni di genere: il ruolo dei femminismi.

Renato Busarello, Quello che la cosidetta 'teoria gender'non dice:l'identità di genere nella prospettiva degli studi di genere.

Valeria KR Roberti,Identità LGBTQI a scuola: studenti e studentesse raccontano.

Yàdad De Guerre, Il movimento “no-gender”: nascita ed evoluzione di una nuova crociata reazionaria.



Pomeriggio, ore 14,30-17,00

LABORATORI OPERATIVI PER TEMI E ORDINI DI SCUOLA:


Scuola dell’ Infanzia/ Scuola Primaria
LAB.1 Uno sguardo di genere sulla narrativa per l'infanzia. 

Scuola secondaria di I grado
LAB.2 Decostruire gli stereotipi attraverso la scrittura/riscrittura creativa.
LAB.3 Un approccio di genere ai testi epici.
LAB.4 L’orientamento alla scuola superiore fuori dai ruoli di genere.

Scuola secondaria di II grado
LAB.5 La decostruzione degli stereotipi nella didattica della storia. 
LAB.6 Leggere la letteratura in una prospettiva di genere.

Trasversale a tutti gli ordini di scuola
LAB.7 L’analisi e lo smascheramento degli stereotipi nei libri di testo dalle elementari alle superiori.


17,00-18 Conclusioni


INFO E ISCRIZIONI: cespbo@gmail.com
La partecipazione è gratuita. Ai partecipanti verrà rilasciato regolare attestato di partecipazione dal Cesp in quanto Ente accreditato per la formazione ed aggiornamento delle e degli insegnanti.
La partecipazione alla giornata di formazione dà diritto, ai sensi degli art. 63 e 64 del CCNL 2006/2009, ALL’ESONERO DAL SERVIZIO.